Verdi Buccinasco

La nostra solidarietà a Francesca Santolini e Carmela Mazzarelli

Gli Ecocivici-Verdi europei del Sud-Ovest esprimono piena solidarietà alla giornalista Francesca Santolini e all'ex consigliera comunale di Buccinasco Carmela Mazzarelli, raggiunte nel tardo pomeriggio del 29 gennaio 2013 da una raffica di mitra sparata a salve mentre erano in auto. Auspichiamo che gli inquirenti al più presto facciano chiarezza su questo atto di intimidazione inaccettabile.


Lettera aperta della comunità Sinta di Buccinasco

Come è difficile la vita di un "NOMADE STANZIALE". Così ci ha paradossalmente definiti in un suo recente articolo una giornalista del quotidiano "Il Giorno ". I nostri avi SINTI sono giunti in Italia attorno al 1400. Mentre la nostra comunità, di fatto una famiglia allargata, risiede a Buccinasco da oltre trent'anni. Quindi noi e le nostre famiglie siamo cittadini di Buccinasco, e i nostri bambini da alcune generazioni frequentano le locali scuole dell'obbligo. Sino a che la "crisi" non ha colpito tutti, almeno un membro di ognuna delle nostre famiglie aveva un regolare lavoro, che ci permetteva di vivere decorosamente nel nostro Quartiere Terradeo, con il valido aiuto delle Amministrazioni che si sono succedute nel nostro Comune e di alcune Associazioni. [continua]

leggi tutto...


La nuova giunta del Comune di Buccinasco dopo l'elezione del neo Sindaco Maiorano.

MAIORANO Giambattista, SINDACO

Urbanistica/Edilizia Privata – Istruzione/Cultura – Affari Generali – Educazione alla Legalità

PRUITI Rino Carmelo, VICE SINDACO

Lavori Pubblici – Mobilità/Trasporti – Commercio – Attività Produttive – Innovazioni Tecnologiche

BALDASSARRE Ottavio, ASSESSORE

Bilancio – Tributi – Patrimonio – Personale/Organizzazione – Polizia Locale/Protezione Civile

DE CLARIO Clara, ASSESSORE

Servizi alla Persona – Casa – Integrazione – Pari Opportunità – Politiche Giovanili

CICCARELLI Mario, ASSESSORE

Sport e Tempo Libero – Associazionismo/Volontariato – Servizi Demografici – URP

VENTURINI Samuele, ASSESSORE

Ecologia – Tutela Ambientale – Parco Sud


 

 

scarica la lettera intera


BENI COMUNI in COMUNE
UN ALTRO MONDO E' POSSIBILE

C'è un dilagare del concetto "BENI COMUNI", in questa campagna elettorale, forse la scelta degli italiani ai referendum del 2011, in difesa dei beni comuni ha indotto vecchi e nuovi soggetti politici a rivedere le proprie scelte e i propri programmi, avvicinandosi alle tematiche ambientali, e noi ce lo auguriamo.

leggi tutto...

uniti per buccinasco


PERCHE’ UNITI -
leggi tutto...


PER UNA SCUOLA
DI QUALITA'
- leggi tutto...

 

Verdi nazionali

Gli Ecocivici-Verdi europei
sostengono Umberto Ambrosoli

ambrosoli

Per gli Ecocivici-Verdi europei la questione ambientale è inscindibilmente legata al tema della legalità e della trasparenza nella gestione delle istituzioni pubbliche», dicono Enrico Fedrighini e Elisabetta Patelli: «Per questo la nostra scelta di campo è una sola, molto chiara e netta: a fianco di Umberto Ambrosoli, a sostegno del suo progetto per cambiare la Lombardia e trasformarla.


PER TARANTO E' POSSIBILE UN FUTURO DIVERSO

A Taranto si è consumato il più grave disastro ambientale e sanitario della storia della Repubblica e il provvedimento della magistratura sull'lva sancisce la sconfitta delle istituzioni che, nonostante fossero a conoscenza della tragedia sanitaria legata all'inquinamento, non hanno fatto nulla per avviare la conversione di un modello industriale basato sulla diossina.
Il sequestro riempie uno spazio lasciato colpevolmente vuoto dalla politica che, per decenni, si è disinteressata del disastro ambientale provocato dal polo siderurgico che, come si legge nella perizia 'epidemiologica' della Procura, provoca 'malattia e morte'. I magistrati hanno fatto solo il proprio dovere in una città dove 2 persone al mese muoiono di inquinamento e dove la diossina è entrata nel latte materno. Un dato più di altri può dare l'idea di cosa stiamo parlando: in città l'inquinamento pesa 210 chilogrammi per ogni cittadino. A Taranto l'agricoltura è interdetta in un raggio di 20 chilometri dal Polo siderurgico, migliaia di capi di bestiame sono stati abbattuti perché contaminati, la mitilicoltura e maricoltura hanno subito danni gravissimi. Sono migliaia gli agricoltori, gli allevatori e i mitilicultori che hanno perso il lavoro e che adesso sono disoccupati nel silenzio delle cronache...

Angelo Bonelli

leggi tutto...

www.verdi.it

Verdi Lombardia

Smog e nevi chimiche: stessa area critica ma cieli diversi?


Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al Sindaco Pisapia e alla su Amministrazione per gli incresciosi episodi di ignoranza contro una misura intelligente e indifferibile quale la realizzazione dell'area C di limitazione del traffico. Ottimi i risultati, pur nella fase di sperimentazione, con una riduzione del 33% del traffico. Certamente ci vorrà tempo per verificare benefici sui livelli di inquinamento. Nella stessa area critica, poco più lontano, a Como, con valori del PM10 di 125 microgrammi/mc del 17 gennaio, pari a 2 volte e mezza il limite consentito, e di 100 microgrammi/mc per le polveri ultrasottili, ancora più letali, si fa finta di nulla. Nemmeno l'episodio inquietante della neve chimica nel milanese, in Brianza, basso varesotto, bresciano e veronese che spalma sul terreno una coltre di veleni, silicati, solfuro ossido di rame, ioduri di piombo, mercurio e cadmioe riesce a far cader il velo steso su un killer invisibile: l'inquinamenteo atmosferico, ormai costantemente assestato su livelli inquietanti...

Elisabetta Patelli
Presidente Verdi Lombardia

leggi tutto...

www.verdilombardi.it

buccinasco

calendario iniziative

Verranno presto aggiornate nuove date con le iniziative proposte dai Verdi di Buccinasco, tornate a visistare la nostra pagina.


credits - www.lemontwistdesign.it